Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Up&Down: sale il Civitavecchia, scendono le donne

Calcio, pallamano e pallavolo. Questi sono gli sport protagonisti dell'Up&Down di questa settimana, che vede presentare un solo Up, purtroppo a causa dei tanti risultati negativi delle squadre civitavecchiesi nello scorso weekend sportivo. Festeggia il Civitavecchia calcio dopo il successo con La Sabina, mentre i Down vanno a due formazioni femminili: la Flavioni di pallamano e la Margutta di pallavolo.

UP: CIVITAVECCHIA
L'unico Up di oggi va al Civitavecchia. In estate sono stati tanti gli investimenti della società del presidente Costanzo Arduini per assicurarsi elementi di alto livello, ma provenienti da fuori Civitavecchia. In pochissimi pensavano che una gara potesse essere decisa da due ragazzi della nostra città, per di più giovanissimi. E' ciò che è accaduto ieri con il gol di Conforti propiziato da un assist di Cerroni. Tre punti come quelli di ieri, ottenuti quando il pareggio sembrava già incanalato, possono spostare gli equilibri in favore del Civitavecchia, vista la bagarre nelle zone alte della classifica.
DOWN: FLAVIONI
Tra le tante sconfitte dello scorso weekend, la più netta è stata quella della Flavioni, che ottiene il primo Down. Immane la sfortuna che sta colpendo la squadra di Patrizio Pacifico, che deve far fronte a numerosi infortuni, riducendo all'asso le scelte del tecnico civitavecchiese. Al di là di questo aspetto le gialloblu hanno rimediato un'altra sconfitta pesante, perdendo addirittura con 13 gol di scarto contro una formazione, quella del Bressanone, con cui Maruzzella e compagne potevano fare qualcosa di più.
DOWN: MARGUTTA ASP
E' un Down tutto "rosa" quello di questa settimana, perchè dopo la Flavioni tocca alla Margutta. Erano poche le possibilità per le aspine di ottenere un successo sul campo della capolista Terracina, ma tra le due squadre non c'è tutta la differenza che si è vista sabato scorso, con un parziale terminato addirittura 25-9 per le padrone di casa. E' stato un vero peccato affrontare la gara più importante della regular season nel modo peggiore possibile, visto che molte giocatrici rossoblu non si sono potute allenare al meglio per l'influenza che ha colpito gran parte della squadra.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web