Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Up&Down: questa settimana festa nerazzurra

Frecce in alto solo per i nerazzurri in questo appuntamento di Up&Down. Semaforo verde, infatti, per Megawatt e Civitavecchia, che si sono imposte nelle rispettive gare. Segnali decisamente meno positivi, invece, per Flavioni e Cpc, che sono state battute ed hanno trovato molte difficoltà nell'ultimo incontro che hanno giocato.

UP: MEGAWATT
Dopo aver subìto le pene dell'inferno nel campionato di C1, la Megawatt riesce a portare a casa un Up grazie al successo contro la Fortitudo Pomezia. Sabato al PalaSport si è vista una prestazione rabbiosa e volenterosa da parte del quintetto del nuovo mister Sannino, che ha conquistato il primo successo stagionale.
UP: CIVITAVECCHIA
Anche il secondo Up di questa settimana va ad una squadra nerazzurra. L'undici di mister Staffa ha superato un test importante sconfiggendo una buonissima formazione come quella dell'Astrea. Al Fattori si è visto un buon gioco da parte dei civitavecchiesi, con capitan Luciani sempre micidiale con le sue punizioni e Vegnaduzzo autore di un gol da cineteca.
DOWN: FLAVIONI
Pochi dubbi sul primo Down di questa settimana, che va alla Flavioni. Contro il Teramo si è vista la peggiore prestazione stagionale, con un primo tempo quasi da incubo, dove il sette di Pacifico ha indovinato poco o nulla. In difesa ci sono stati troppi buchi, mentre in attacco il palleggio latita. Niente panico, ora bisogna prepararsi al meglio per gli scontri diretti con Mestrino e Dossobuono, che ci saranno dopo la sosta.
DOWN: STE.MAR 90
La seconda freccia in giù va alla Ste.Mar 90, che ha perso nel big match contro il San Paolo Ostiense. Dopo tre quarti giocati bene dal quintetto di coach Cecchini, la Ste.Mar 90 ha perso la concentrazione giusta negli ultimi dieci minuti. Sopra di dieci punti i civitavecchiesi potevano gestire meglio il vantaggio, evitando il ritorno dei romani, troppo liberi di andare al tiro, ed alcune situazioni di nervosismo, come il fallo tecnico comminato a Moore. La sconfitta non pregiudica le ambizioni della Ste.Mar 90, che cercherà il riscatto domenica prossima con la Tiber.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web