Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Up & Down: al Civitavecchia i regali, all'Enel Asp il carbone

L'ultima puntata del 2015 di Up&Down è dedicata a calcio e pallavolo. Si conclude con un sorriso l'anno solare del Civitavecchia, che ha battuto con un sonoro 4-2 il Grifone Monteverde, sostenuto da una tripletta di Alessandro Di Mario. Ennesima battuta d'arresto lontano dal PalaSport per l'Enel Asp, sconfitta nettamente per 3-0 ad Oristano. I rossoblu restano sempre in piena lotta per non retrocedere in serie C.

UP: CIVITAVECCHIA
E' stata una bella vittoria quella dell'undici di Gianluigi Staffa. Nonostante l'amalgama tecnica ancora assente, i nerazzurri sono riusciti a regalarsi una grande gioia nel successo contro il Grifone Monteverde. Protagonista l'attaccante Alessandro Di Mario, a segno con una tripletta all'esordio come Giampaolo Pazzini con il Milan, anche se di viso il bomber assomiglia di più a Simone Zaza. Mirabile anche la giornata di Maurizio Alfonsi, che con i suoi passaggi illuminanti ha fatto scatenare i compagni di squadra. Coccolosi.

DOWN: ENEL ASP
I rossoblu non riescono a guarire dal mal di trasferta. Ad Oristano il sestetto di coach Cristini non è stato quasi mai protagonista ed ha subìto totalmente il dominio dei sardi. La sconfitta è un vero peccato, perchè continua a tenere l'Enel Asp nella zona pericolosa della classifica. I silenzi e i mugugni dei giocatori rossoblu nel viaggio di ritorno fanno ben capire come sia andata la gara. Affossati.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web