Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Up&Down: festeggia l'Enel Snc, rabbia Ste.Mar. 90

Pallanuoto e basket tornano ad occupare le pagine della rubrica Up&Down. Felicità per l'Enel Snc, dopo la vittoria in serie A2 per 16-10 contro il Catania, che conferma il primo posto della squadra di Marco Pagliarini. Boccone amaro, invece, per la Ste.Mar. 90, uscita sconfitta per 75-74 sul campo del Grottaferrata nell'ultima giornata della regular season di serie C2. La battuta d'arresto è costato il primo posto alla compagine di Mauro Tedeschi.

UP: ENEL SNC
I rossocelesti non hanno deluso nemmeno contro il Catania. Foschi e compagni hanno dimostrato il loro potenziale anche nel match contro gli etnei, lanciando una sfida a duello con la Roma. Sono ancora diverse, però, le cose da sistemare nel gioco della squadra di Marco Pagliarini. Troppe le distrazioni difensive dei civitavecchiese, graziati in alcune circostanze dalla formazione etnea, che non ha sfruttato i buchi della retroguardia dell'Enel Snc. Per ora, però va bene così. Lo strapotere in persona.
DOWN: STE. MAR. 90
Caduta fragorosa del quintetto rossonero. Sabato scorso la formazione di coach Tedeschi ha ceduto sul campo del Grottaferrata. Verrebbe da definire quasi incredibile il ko della Cestistica, che ha perso nella sfida meno impegnativa tra quelle degli ultimi tempi. Dopo i bei successi contro Virtus Velletri e Fonte Roma Eur ci si aspettava una prova d'orgoglio anche nel match dei Castelli Romani, ma non è arrivata sopratttutto per colpa del quintetto base. Nulla è compromesso, i playoff sono un altro campionato. Crepe di umidità.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web