Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Calcio, il weekend delle giovanili della Cpc

Sarà un fine settimana calcistico pieno d'emozioni e alla ricerca di rivincite per le giovanili portuali. Inizierà la Juniores che sabato al Fattori sfiderà il 1928 Vetralla, mentre domenica mattina gli Allievi saranno impegnati sul campo dell'Astrea e  i Giovanissimi nel pomeriggio sfideranno al Fattori la Selva Candida.

Dopo una discreta partenza la Juniores regionale ha impattato malamente sabato sul campo del Time Sport Garbatella, e tra le mura amiche sabato cercherà di ritrovare gioco e punti utili per la classifica contro il 1928 Vetralla. Il cambio dell'allenatore la settimana prima del match di sabato ha sicuramente generato uno squilibrio, era preventivabile ma la necessità era impellente e non voluta, e con poche sedute per conoscersi forse di più non si poteva chiedere. Sabato si avranno sicuramente altre risposte dai ragazzi che incontreranno un avversario con due punti in più in classifica, e provenienti da un buon pareggio con la Polisportiva Monti Cimini. Assenti China e il portiere Totu per infortunio, con l'atro portiere Gloria che si spera recuperi in vista dell'impegno.
Gli Allievi regionali che in queste tre giornate hanno ancora lo zero sulla casella dei punti, dopo la beffa di domenica in cui forse il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, saranno impegnati domenica mattina contro i pari età dell'Astrea. Le rassicurazioni della società per il momento delicato sono forti, non c'è pressione ad un gruppo  che fino ad ora ha giocato contro le protagoniste del girone, e che si spera trovi un pizzico di fortuna in più anche nei risultati. L'avversario sarà l'Astrea che occupa la seconda posizione del girone, a due punti dalla prima, e che domenica scorsa ha battuto il Petriana di misura. I Giovanissimi provinciali dopo i tre punti incamerati nel turno precedente, senza neanche scendere in campo contro la Csl, domenica alle ore 15 affronteranno al Fattori il Selva Candida. C'è curiosità nel vedere all'opera questa squadra che in sede di preparazione al campionato ha si brillato in alcuni casi, ma che allo stesso tempo è caduta con amnesie evidenti in altre occasioni. Un gruppo nuovo per una categoria che vede la CPC2005 alla prima esperienza, dove certamente servirà del tempo ancora per esserlo da protagonista. L'avversario sarà ostico visto che all'esordio ha battuto il Città di Cerveteri con un secco cinque a zero.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web