Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Calcio, la Cpc vuole consolarsi in Coppa

Anche la Cpc è pronta per esordire in Coppa. Domani alle 15.30 allo stadio Fattori i rossi scenderanno in campo per l'andata dei trentaduesimi della Coppa Italia di Promozione. Sulla strada dell'undici di Manuele Blasi l'Ostiantica, formazione del girone B che arriva dall'unica vittoria ottenuta nelle prime sei gare di campionato. Diverso il discorso per i portuali, che dopo un periodo di amarezze, vogliono sfruttare l'impegno infrasettimanale per alzare il proprio morale. VIDEO

"Loro sono in un momento positivo – afferma Thomas Paolini – ma noi dobbiamo cercare di rifarci dopo la sconfitta sul campo di domenica scorsa. Vogliamo tirarci su, la prestazione non è stata ottimale. Abbiamo bisogno di ripartire subito".

Sicuramente non è un periodo eccelso quello che sta vivendo la Compagnia Portuale. L'arrivo in panchina di Manuele Blasi sembrava aver fatto andar via le nubi con le vittorie conseguite nelle prime due gare, ma le due battute d'arresto contro Cerveteri e Montefiascone hanno cancellato il sereno ed allontanato Bevilacqua e compagni dalle posizioni di vertice della classifica.

"La Coppa arriva in un momento giusto – riprende l'attaccante, che però domenica scorsa è stato schierato come terzino destro – vogliamo cancellare l'amarezza per la gara persa contro il Montefiascone. Ultimamente uno dei nostri punti deboli sono state le palle inattive, dobbiamo anche migliorare nell'approccio della gara, dobbiamo farci trovare pronti già dal fischio d'inizio".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web