Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Fumata nera alla prima votazione per il nuovo presidente del consiglio

Non è uscito fuori il nome del nuovo presidente del consiglio comunale nella seduta che si è svolta questa mattina all'aula Pucci, che ha registrato la presenza solo del 5 Stelle e con uno spettatore d'eccezione, Salvatore Cardinale, pronto a subentrare alla dimissionaria Raffaella Bagnano. Alla "conta" si sono registrate numerose schede bianche. Sapendo che nessuno avrebbe raggiunto la maggioranza assoluta rappresentata dai 16 voti necessari, i grillini evidentemente non hanno voluto scoprire le carte del vero candidato, che sarà scelto nei prossimi giorni.

Per l'elezione del nuovo presidente, invece, bisognerà attendere probabilmente la prossima settimana, quando sarà convocato un nuovo consiglio. La seduta di questa mattina, però, non si è esaurita con l'elezione del presidente. È stato discusso ed approvato un importante debito fuori bilancio, quello legato alla società Beg e ad un progetto per un impianto di trattamento rifiuti, risalente alla giunta Moscherini. In tutto quasi 2 milioni di euro, che hanno fatto tremare l'amministrazione comunale, come rivelato nel corso della discussione dall'assessore alle Finanze Tuoro.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web