Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Riccetti: "Cozzolino si dimetta, non rappresenta più la volontà popolare"

 

"Il Sindaco Cozzolino non rappresenta più la volontà popolare che lo ha eletto, e già questo dovrebbe essere sufficiente per dimettersi". Lo sostiene l'ex presidente del consiglio comunale e attuale esponente del Gruppo Misto, Alessandra Riccetti, che parla di una città in catalessi riferendosi alla mancata convocazione del consiglio comunale che dovrebbe eleggere il nuovo presidente.

Per Riccetti, Cozzolino non ha i numeri per governare e non è in grado di far eleggere il presidente del consiglio comunale e tutto questo, a suo giudizio, certifica l'assoluta assenza di un rapporto diretto con i cittadini. L'ex presidente della massima assemblea cittadina chiede quindi nuovamente che venga subito convocato il consiglio comunale, per affrontare e porre adeguato rimedio ad una situazione che giudica estremamente negativa per la Città ed il suo immediato futuro.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web