Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Forza Italia: "La trasparenza dei 5 Stelle è in vacanza da tre anni"

"La tanto sbandierata trasparenza del Movimento 5 stelle e' andata in vacanza dall'insediamento della giunta pentastellata". Lo sostiene Forza Italia che prende s[unto dalla nomina degli accertatori per multare i cittadini indisciplinati nel conferimento rifiuti per lanciare l'ennesimo attacco al governo grillino. Per Forza Italia il primo da multare dovrebbe essere "il sindaco e la sua banda di amministratori incapaci. I forzisti chiedono di sapere sapere come sono stati nominati gli accertatori, quali caratteristiche hanno, se e' stato fatto un concorso interno, oppure e' bastato effettuare un corso di poche ore per avere queste caratteristiche.

"Vorremmo conoscere - aggiungono gli azzurri - quali sono stati i requisiti di ammissione a questo corso e le modalita' di pubblicizzazione dello stesso. Poiche' chiedere e' lecito e rispondere e' cortesia attendiamo le risposte ai molteplici interrogativi. Ricordando al Sindaco che, a fronte di una bolletta dei rifiuti sempre piu' elevata, anche grazie al conferimento dei rifiuti a Viterbo, i servizi sono sempre piu' scadenti". Per Forza Italia sarebbe ora che Cozzolino si prendessei qualche responsabilita', senza addossarle colpe sempre sui dipendenti a partire da quelli di Citta' Pulita. "Gli ultimi cassonetti acquistati - incalza Forza Italia - risalgono alla giunta De Sio, la disinfestazione degli stessi e' ormai un miraggio, il parco mezzi e' ormai ridotto allo stremo delle forze, gli operai sono fatti lavorare alla come capita senza neanche la boccetta d'acqua obbligatoria da circa due anni. la raccolta differenziata ormai desaparecidos come l'assessore competente. E poi diciamo che la citta' e' sporca e la colpa e' sempre di qualcun altro. Forse sarebbe ora che qualcuno prendesse a cuore chi lavora senza mezzi e materiale, per cercare di garantire il servizio minimo in questa citta' , e che si iniziasse a programare seriamente il futuro di questa citta' e forse il primo da multare caro Sindaco e' proprio lei visto che se la squadra non va si cambiano i giocatori e lei non e' neanche in grado di fare questo. Inoltre in questi giorni e' uscito il bando della Regione Lazio per i fondi per i comuni per la raccolta differenziata, siete pregati di partecipare questa volta magari firmatela la richiesta".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web