Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Cozzolino: "Prove di inciucio tra Pd e Forza Italia"

"Si perpetra, anche a casa nostra, il vergognoso connubio che in Parlamento ha consentito di salvare Lotti, di assolvere il condannato Minzolini e che consentirà, a breve, di riaccogliere il condannato Berlusconi, secondo le più torbide logiche tipiche della vecchia politica". Così, il sindaco Cozzolino replica a Forza Italia che ha annunciato di voler interessare i vertici nazionali del partito per sottoporre la questione dell'autonomina del primo cittadino nel comitato di gestione dell'Autorità Portuale nonostante, secondo i forzisti, sia contraria alla legge che prevede comprovate esperienze nel settore marittimo e portuale.

Cozzolino, riferendosi all'intervento al riguardo di Giancarlo Frascarelli ed Emanuela Mari, sposa la tesi politica dell'accordo Pd-Forza Italia a livello nazionale, sostenendo che quando i piccoli parlano, i grandi hanno già parlato. Per il sindaco è sconcertante che chi ha distrutto l'economia di questo territorio ed avvelenato il suo tessuto sociale, oggi sostenga l'assurda tesi per cui il massimo rappresentate della comunità cittadina debba essere escluso dalla gestione del relativo scalo. "Chiunque voglia escludere la città dal suo porto – conclude - è nemico di Civitavecchia".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web