Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Ripristiniamo la ferrovia Civitavecchia, Capranica, Orte

E’ quanto sostiene Paolo Parigiani in una nota al Sindaco Alessio De Sio, secondo cui con lo sviluppo della Città, del Porto e dell’Interporto, la suddetta ferrovia assume un significato importante.

Importante per il traffico merci, sia a livello locale, come spina dorsale della rete secondaria con cui è interconnessa la Capranica/Fabbrica di Roma, offrendo un collegamento ferroviario per medie industrie presenti, sia come trasversale merci sull’asse Civitavecchia, Orte, Terni, Foligno ed Ancona.Stando a Parigiani, questo tratto di ferrovia è per Trenitalia Spa un ramo secco e sarebbe possibile ripristinarlo come ferrovia in concessione "dell’Etruria" mediante la creazione di un Consorzio Spa costituito da Regione, Provincia e comuni, interessati dal passaggio della linea, nonché azionisti privati, al fine di far conoscere il patrimonio dello stesso territorio che per troppo tempo è stato costretto all’isolamento forzato.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web