Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Resta grave l'operaio precipitato dal tetto

Restano gravi le condizioni dell'operaio che ieri pomeriggio è precipitato dal tetto del centro commerciale La Scaglia. L'uomo, 50enne di Ardea, e un collega, entrambi dipendenti della Evian manutenzioni e impianti Srl con sede a Cerveteri, stavano smontando gli addobbi di Natale dell'Upim dentro Eleclerc. Successivamente il 50enne è andato a controllare i filtri dell'impianto di condizionamento, precipitando nel vuoto. I Carabinieri hanno cercato di capire se l'operaio fosse dotato delle protezioni di sicurezza del caso.

Da quanto sarebbe emerso, il 50enne non aveva né la cintura né il casco; anche se in realtà non stava lavorando in sospensione ma su una superficie calpestabile. Proprio per questo si sta ancora cercando di capire la dinamica dell'incidente. Al momento non risultano iscritti nel registro degli indagati.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web