Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Strappa a morsi l'orecchio della compagna, arrestata dai Carabinieri

Arresto per aggressione da parte dei Carabinieri di Civitavecchia sul litorale. Gli uomini guidati dal comandante Marco Belilli hanno fermato una ragazza di trentacinque anni per lesioni gravissime e mlatrattamenti nei confronti della compagna. Il tutto è avvenuto dopo una pesante lite tra le ragazze, con una delle due che ha preso il sopravvento sull'altra ed ha iniziato a colpirla con calci e pugni. Nella colluttazione, la treanticinquenne ha dato un morso all'orecchio della convivente, recidendole il lobo. La donna è stata tratta in arresto e si trova ora in carcere.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web