Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Rubano un motoscafo, ma la Polizia li rintraccia con il gps: arrestati due 40enni

Un civitavecchiese di 40 anni ed un belga di 44 anni sono stati arrestati dalla Polizia per furto aggravato. I due avevano rubato un motoscafo ormeggiato vicino ad un campeggio a Civitavecchia, ma il Commissariato, ricevuta la denuncia da parte del proprietario, è riuscito a rintracciare il natante grazie al gps. Una volta individuata, gli agenti diretti da Nicola Regna hanno seguito l'imbarcazione lungo la costa laziale, fino a Santa Marinella.

Nascosti tra le palafitte presenti su lungomare Guglielmo Marconi, gli agenti hanno notato due uomini a bordo procedere in direzione dello scivolo di alaggio, con le luci di navigazione spente. E mentre uno dei due cercava di attraccare, l'altro si preparava a smontare il motore. Immediato l'intervento della Polizia, che ha bloccato i ladri. Sul motoscafo sono stati rinvenuti e sequestrati numerosi arnesi da scasso ed una cesoia utilizzata per tagliare i lucchetti presenti sulla catena di ancoraggio, la manetta con i cavi di cablaggio utilizzata per bypassare i comandi principali dell'imbarcazione e un serbatoio in plastica con dentro la benzina. I due ladri sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato. Arrestati, dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. L'imbarcazione è stata restituita al legittimo proprietario.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web