Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Boss del narcotraffico arrestato a Civitavecchia

Rizvanovic Niemeier, detto El Ruso, elemento di spicco di una delle massime organizzazioni colombiane del narcotraffico, e' stato arrestato al porto dal Gico della Guardia di Finanza di Brescia, con il supporto dei colleghi di Civitavecchia. L'operazione ha avuto luogo martedi' scorso e sembra che il boss fosse appena sbarcato in Italia, a bordo di una nave proveniente da Barcellona, per trattare la consegna di centinaia di chilogrammi di cocaina.

Nell'operazione e' stato determinante anche il supporto e il coordinamento del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale e della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga. A quanto pare, "El Ruso" era considerato uno dei più importanti latitanti del Sud America. Era infatti evaso lo scorso anno da un carcere della Colombia. Ricercato a livello internazionale per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti viene segnalato come uno dei massimi collaboratori del leader dell'organizzazione, Otoniel, anch'egli ricercato dalle autorità statunitensi e colombiane.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web