Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Terremoto a Montalto di Castro, cittadini impauriti in strada

Grande spavento, la scorsa notte, per una scossa di terremoto che ha fatto tremare la terra a Montalto di Castro e Tarquinia. È successo tutto intorno alle 3.30. La scossa, di intensità 2.7 della scala Richter che ha avuto il suo epicentro a Montalto Marina (foto), è stata chiaramente avvertita dagli abitanti delle due cittadine tirreniche. A Montalto di Castro, in particolare, la popolazione si è riversata in strada fino alle prime luci dell'alba.

Già intorno all'1.30 si era registrata una piccola scossa, preceduta da un forte boato. Dopo due ore, poi, la terra ha tremato ancora e questa volta ha indotto quasi tutti i montaltesi a lasciare la propria abitazione. Tante le chiamate giunte a Carabinieri, Polizia Locale e Vigili del Fuoco anche se, fortunatamente, non si sono registrati danni a cose o persone. La scossa è stata lievemente avvertita anche a Civitavecchia. Quella appena trascorsa, tra l'altro, è stata una nottata intensa sul fronte sismico. Prima della scossa di Montalto, infatti, i sismografi ne avevano registrata una intorno alle 3 nella Lunigiana e più tardi, alle 6.30 circa, una in Emilia Romagna.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web