Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Alla Scaglia "Fun Village", multisala e discoteca dedicata a Gianmarco Coccioloni

Mentre il convegno previsto per questo pomeriggio alle 18 all'aula Pucci sul multisala vicino al Bowling è stato spostato a mercoledì prossimo, spunta fuori un altro progretto, il cui iter è iniziato questa mattina attraverso la richiesta di autorizzazione depositata alla Regione Lazio. Si tratta di un multisala capace di contenere dieci sale per un massimo di 1800 posti a sedere, con un parcheggio capace di contenere 1700 posti auto ed annessa una discoteca che sarà intitolata a Gianmarco Coccioloni, uno dei quattro ragazzi tragicamente scomparsi nel dicembre 2008 nell'incidente sulla bretella. La struttura sorgerà su un'area di 50.000 metri quadrati, nelle immediate vicinanze del centro commerciale "La Scaglia".

L'area dove sorgeranno multisala e discoteca si trova dunque in una zona che, a differenza di quella proposta dal gruppo in trattative con il Comune, appare molto più idonea a smaltire il traffico. L'area è di proprietà della società Guido e Tiziano Coccioloni, congiunti di Gianmarco Coccioloni. Il progetto, in corso di realizzazione, è stato affidato a "Studio Urbano". L'idea è quella di realizzare, su una superficie di 50.000 metri quadrati, un villaggio attrezzato per il divertimento, il cui nome dovrebbe essere "Fun Village". La multisala si chiamerebbe "Cinema Village", sarebbe posta al primo piano e avrebbe una dotazione di dieci sale, per un massimo di 1800 posti a sedere. La dotazione di parcheggi, tra piano terra e interrato, sarebbe di  1700 posti auto e soddisferebbe ampiamente il fabbisogno del multisala. Nell'area adiacente, sorgerebbe la discoteca, chiamata "Disco Village" e intitolata, come detto, a Gianmarco Coccioloni, tragicamente scomparso mentre stava tornando a casa dopo una notte trascorsa in una discoteca distante decine di chilometri da Civitavecchia. "La struttura - sottolineano i promotori del progetto - avrà anche questa funzione, ovvero di evitare, ove possibile, che i nostri figli corrano rischi sulla strada per cercare divertimento lontano da Civitavecchia". La discoteca avrà a disposizione mille posti auto. Questa mattina, dunque, è stata depositata in Regione la richiesta di autorizzazione all'esercizio cinematografico per il "Cinema Village". Fra pochi giorni sarà avviata la procedura dello sportello unico, al fine di ottenere in tempi brevi le autorizzazioni di natura urbanistica ed edilizia. 

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner

Feed RSS

Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web