Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Chi siamo

La Storia

redattoritecnicitrcalbori1TeleCivitavecchia, sorta per iniziativa di Mario Paparozzi, nasce il 1 settembre 1979 da una costola di Radio Civitavecchia: il suo primo nome è infatti TeleRadioCivitavecchia. L'emittente irradia i suoi programmi dal canale UHF 45.

 

 

tgsatiricocarlacelani1Il primo palinsesto propone film, cartoni animati, il programma di Maurizio Seymandi Superclassifica show ed un notiziario locale, TRC Giornale. Gli studi si trovano in Via Don Milani, in un villino a monte della città, dal quale parte anche il segnale di un piccolo ripetitore. Nel 1980 la prima svolta: Paparozzi si rende conto che gestire una tv ha costi superiori rispetto ad una radio e chiede aiuto ad una delle società più importanti della città in quel momento: la Cooperativa Cinque Monti. La sede viene trasferita in Via Prampolini, ed il ripetitore, un 200 watt capace di irradiare il segnale fino alla Bassa Toscana, viene montato a Poggio Paradiso. Il canale cambia, non è più il 51 UHF, ma è il 33 UHF che tuttora consente al pubblico di vedere i programmi di TRC.

jeeptroupesilvioserangelibrunochiaro1

Dopo soli sei mesi però, sia Paparozzi che la Cinque Monti decidono di chiudere i battenti. TRC sta per morire, ma viene in extremis rilevata da un gruppo di tecnici e giornalisti che costituiscono una cooperativa. L'attività di TRC va avanti con alterne vicende fino al maggio del 1984, quando l'emittente è costretta a chiudere di fronte ai mancati introiti. Nel maggio 1985 nasce la cooperativa Telecivitavecchia. Nel corso degli anni '80 e '90 TeleRadioCivitavecchia resiste all'assalto dei network ed all'agguerrita concorrenza delle emittenti regionali.

Oggi

Oggi Tele Civitavecchia (questa la nuova denominazione dell'emittente) propone il TRC Giornale in cinque edizioni quotidiane, programmi sportivi (Sportime), in grado di fornire un panorama a 360° sulle discipline locali, e trasmissioni d'attualità, politiche e culturali. Prime di tutte "Album" e "Parliamone tra noi".

In passato, invece, si ricordano "Tutti i Frutti", "Moda e Mode", "Up & Down", "Blue Jeans", "Silhouette", "Tg Salute", "Sotto questo sole" ideate e condotte negli anni da Elisabetta Nibbio, Raffaella Angeletti ed Emanuela Sacco per un pubblico prevalentemente giovanile; trasmissioni di musica classica realizzate in collaborazione con il Santa Cecilia di Roma e più recentemente "Voci dalla Città" ideato e condotto da Rita Busato, la trasmissione contenitore "Il Girasole" ideata, invece, da Alessandra Sacco, e "L'Almanacco". Da ricordare anche "La Voce del Vescovo", un programma che per oltre 15 anni ha consentito al vescovo emerito della Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia, Monsignor Girolamo Grillo, di condurre numerosi dibattiti religiosi su tematiche d'attualità per diffondere il punto di vista della Chiesa. Quindi, proseguendo in ordine temporale, la trasmissione medico-scientifica pensata e promossa dal dottor Giuseppe Crocchianti dal titolo "Medicina per tutti". Grande attenzione, infine, ha suscitato il tg in lingua romena, format durato alcuni anni che ha attirato l'interesse di testate nazionali ed internazionali.pannellotrc1

Dal 2 ottobre del 2004, giorno in cui l'emittente ha brindato alle proprie nozze d'argento, Telecivitavecchia è presente anche su internet con il sito telematico Trcgiornale.it. La creazione di un giornale telematico è stata la risposta concreta della redazione alle continue sollecitazioni degli utenti che avevano il desiderio di essere aggiornati on line sulle notizie del comprensorio. In meno di tre anni, il quotidiano telematico ha superato i 4 milioni di pagine visitate, un risultato straordinario, che lo ha posto ai vertici di tutta la regione. La struttura del sito, del tutto innovativo nel panorama dell'informazione telematica locale, perché in continuo aggiornamento, consente, infatti, agli utenti della rete di vivere, momento per momento, ciò che accade a Civitavecchia nel campo della politica, della cronaca, dello sport, del costume e della cultura. Trcgiornale.it non è solo e soltanto un giornale telematico, ma anche un blog d'approfondimento su tematiche di carattere politico, sociale, culturale e religioso e dal prossimo autunno non solo si rifarà il look, ma aggiungerà ulteriori servizi al suo interno che al momento non vuole anticipare.

In 35 anni di attività, Telecivitavecchia ha vissuto momenti di grande tristezza per la perdita di collaboratori che hanno fatto la storia dell'emittente. E' doveroso, quindi, ricordare Maurizio Colaiacomo, direttore tecnico di TeleCivitavecchia, che per 26 anni ha rappresentato la colonna portante della Tv, un uomo che ha veramente dedicato la sua vita all'emittente; e come non ricordare Ciro Del Mastro, geniale tecnico nella prima fase di attività di Trc; e poi Arrio Venturini, per tanti anni al vertice della redazione sportiva di TeleCivitavecchia, e Nando Mori, per tanti anni redattore di punta dell'emittente che curava in particolare il settore della cronaca e della giudiziaria.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web