Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Royal Bus, Passalacqua insiste: "La gara la faccia l'Authority"

Il presidente di Royal Bus, Massimiliano Passalacqua, insiste nella richiesta che sia l'Autorità di Sistema Portuale a svolgere la gara per il servizio di navettamento ai crocieristi all'interno del porto. Dopo la manifestazione di ieri, Passalacqua è tornato nuovamente sulla questione attaccando pesantemente Port Mobility. In una nota, riferendosi alla gara, sostiene che si dovrà tenere conto per forza che finora Royal Bus ha effettuato investimenti di capitale e lavoro.


"Fa un pò ridere e un pò rabbia - aggiunge - sentire parlare in Port Mobility di difesa del lavoro in una società pagata dall'Authority dove tutti portano tutti lo stesso cognome e guadagnano più di 20mila euro al mese per dirigere un biusiness in un mercato protetto e senza concorrenti, con un board di amministratori e consulenti che costa più di un milione di euro l'anno e che a conti fatti ha un peso eccessivo sulle tariffe. Oltretutto, mentre si parla di una nuova gara si procede all'assunzione di autisti attingendo senza nessuna regola proprio agli autisti della Royal Bus, il che la dice lunga su come andranno le cose se l'Autorità Portuale non prende in mano la situazione".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web