Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Cenci (Unindustria): Bclink sia propedeutico al nuovo corridoio europeo del Mediterraneo

"Voglio fare i miei complimenti al presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale Francesco di Majo e a tutto il suo staff per il finanziamento ottenuto dalla Commissione Europea grazie al progetto BClink: MOS for the future". Lo dichiara Stefano Cenci, presidente di Unindustria Civitavecchia, il quale auspica che il progetto, l'unico accolto tra i porti italiani, sia propedeutico per la creazione del nuovo corridoio europeo del Mediterraneo che, grazie anche all'accordo tra le Adsp di Civitavecchia e di Ancona, collegherà la Spagna con l'Italia e con i Balcani.

"Il risultato raggiunto - afferma Cenci - a mio avviso, potrebbe essere utile anche al riconoscimento di Civitavecchia da parte dell'Unione europea come porto 'Core', per il quale servono alcuni requisiti: un predeterminato volume di traffico complessivo tra merci e persone e la vicinanza a un grande conglomerato urbano. Vanno in questa direzione tutti i progetti su cui, come Unindustria, stiamo lavorando sul territorio".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web