Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Rinforzi e sospetti nel M5S

L'ingresso tra i banchi dell'aula Pucci di Cardinale fa tirare un sospiro di sollievo alla maggioranza, che guadagna un voto. Prossimo passo l'elezione del presidente del consiglio comunale, mentre fa ancora discutere la lettera in cui Rosanna Lau accusa la deputata grillina Marta Grande di aver tramato per la caduta della giunta Cozzolino. "Un piccolo dubbio c'è", commenta il capogruppo Francesco Fortunato (VIDEO).

"Credo che Lau si sia rifatta alle cronache dei mesi scorsi - afferma Fortunato - quando D'Angelo parlava di un avvicinamento da parte di Grande per portare ad una sfiducia all'amministrazione. Non ho mai visto né querele né smentite - continua il capogruppo 5 Stelle - francamente non so se la dichiarazione, pesante, di D'Angelo sia fondata, ma il fatto che non ci sia stata una smentita, un piccolo dubbio lo lascia sempre". Meglio pensare al presente, che fa segnare l'arrivo di un rinforzo per la maggioranza. "Le dimissioni di Bagnano, clamorose, arrivano anche in maniera inaspettata - afferma Fortunato - perché è più di un anno che non si avevano sue notizie. Tiriamo un piccolo sospiro di sollievo con l'ingresso di Cardinale, più che altro perché, in caso di un imprevisto, un consigliere potrà essere assente senza problemi". E ora sotto con la scelta del presidente. "L'abbiamo quasi scelto - assicura Fortunato - stiamo andando incontro all'ultima maggioranza, da dove uscirà il nome che sarà votato nel prossimo consiglio comunale".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web