Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

La rivoluzione della Confcommercio

Un'apertura commerciale e soprattutto mentale. È la sfida che ha lanciato questa mattina il nuovo direttivo della Confcommercio nel corso di una conferenza stampa a Palazzo del Pincio. Il presidente Graziano Luciani (VIDEO) ha illustrato il programma dell'associazione, che punta molto sul turismo e su un approccio diverso da parte dei commercianti.

"Ci siamo insediati da poco - dichiara Luciani - quindi adesso ci concentreremo sulle idee da sviluppare, per partire con le prime iniziative a Pasqua e poi in estate. Vogliamo presentare dei pacchetti sulle navi da crociera. Civitavecchia deve essere una città turistica e al tempo stesso una piastra logistica, fornendo servizi e trasporti, visite ed enogastronomia". Altro punto in agenda, i commercianti. "Dobbiamo cambiare mentalità - afferma Luciani - altrimenti è meglio lasciar perdere. Non si può restare chiusi quando ci sono, ad esempio, gli equipaggi in giro per la città. La missione più importante, oltre al cambio di mentalità, è unire la categoria e faremo degli incontri per questo. Finora ognuno ha agito per conto suo e non è così che si raggiungono i risultati". Parole condivise e rilanciate dagli altri membri del direttivo ed anche dall'assessore Vincenzo D'Antò, che ha seguito la conferenza stampa. "È bello vedere tanti commercianti insieme - commenta D'Antò - è un bene che ci siano proposte ed anche stimoli per l'amministrazione comunale. Sono convinto che riusciremo a fare insieme un ottimo lavoro ed è importante avere un punto di riferimento". E proprio al Comune guarda la Confcommercio, pronta al dialogo anche con l'Autorità di Sistema Portuale per rilanciare il settore.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web