Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

L'Usb manifesta per il lavoro

Usb Sit-inSciopero nazionale dei settori pubblico e privato indetto da Cobas e Usb. Manifestazioni in tutta Italia contro le politiche sul lavoro del governo italiano e dell'Unione Europea. A Civitavecchia l'Usb ha organizzato due sit-in, uno davanti alla sede della Asl Roma 4 e l'altro davanti alla sede dell'Inps, per spiegare i motivi della protesta. VIDEO

"In occasione dello sciopero nazionale - spiega Roberto Bonomi dell'Usb Lavoro Privato – abbiamo scelto di fare due sit-in in questi due luoghi simbolici per manifestare la nostra contrarietà ai tagli allo stato sociale, per avere pensioni dignitose e per una sanità pubblica vera. Quella di oggi ci sembra l'occasione giusta per farci sentire da tutti". "La parte contrattuale che riguarda il pubblico impiego - commenta Flavio Zeppa dell'Usb Pubblico Impiego – che Cgil, Cisl e Uil stanno cercando di gestire insieme al Governo a noi dà molto fastidio. Come Usb abbiamo chiesto 300 euro mensili che sono la somma dell'inflazione dal 2010 ad oggi. Non convince neanche ciò che riguarda le assunzioni che non vengono sbloccate, non c'è più gente che entra negli uffici pubblici. Oggi protestiamo per tutto questo, per la precarietà, per le privatizzazioni dei servizi pubblici".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web