Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Acqua, ritorno alla normalità

 

E' lentamente tornata alla normalità la situazione relativa all'approvvigionamento idrico. La rimessa in rete dell'acqua del Mignone, sospesa da lunedì a causa delle torbide conseguenti ai forti temporali avvenuti domenica scorsa, ha fatto in modo che la rete idrica tornasse ad essere coperta quasi al completo. Dalla serata di ieri, l'acqua è tornata a scorrere dai rubinetti delle abitazioni situate nei quartieri più in difficoltà. Inizialmente si è normalizzata la situazione nelle zone del centro cittadino, in particolare nell'area di via Buonarroti, in quella di viale Baccelli e nel quartiere Benci e Gatti-Uliveto.

Successivamente è stata la volta dei quartieri a monte della città, in particolare di San Liborio dove si era maggiormente sofferta la sete nel corso degli ultimi due giorni. Ripristinato anche il flusso idrico nelle zone a nord di Civitavecchia dopo la riparazione del guasto che si era prodotto sulla condotta dell'acquedotto Medio Tirreno. Il risultato complessivo del miglioramento della situazione relativa all'erogazione idrica è che questa mattina non vi sono state richieste al servizio autobotti.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web