Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Altra giornata nera per il trasporto pubblico locale

autobus guasto02È stato un sabato nero per il trasporto pubblico locale a Civitavecchia. Proprio nel giorno in cui Argo sperava di poter garantire tutte le linee, fatta eccezione per la C Barrata, nuovi guasti al vetusto parco mezzi a disposizione della Sot hanno determinato il caos del servizio di trasporto urbano. Oltre alla C barrata, questa mattina è clamorosamente saltata la linea speciale che serve i croceristi che da Largo della Pace vogliono raggiungere la stazione ferroviaria e, fatto ancora più grave, è saltata la linea E che collega il centro città con la zona nord e quindi in particolare con gli stabilimenti balneari di Sant'Agostino e con il carcere di Borgata Aurelia.

Peraltro, proprio il collegamento tra la città e la struttura penitenziaria è regolato da un accordo specifico tra Comune e Ministero di Grazia e Giustizia. A queste si è aggiunta, nella tarda mattinata, anche la linea F, un'altra delle corse che collegano i quartieri di Campo dell'Oro e San Gordiano con il centro, per la rottura improvvisa di un mezzo avvenuta proprio durante il servizio. Un blackout del trasporto urbano che testimonia, per l'ennesima volta, il grado di assoluta fatiscenza in cui versa il trasporto pubblico urbano a Civitavecchia, con autobus che hanno mediamente più di venti anni ed hanno accumulato milioni di chilometri di percorrenza. Vista la situazione, appare  difficile che i tecnici e i meccanici di Argo possano essere in grado di rimettere in strada i mezzi attualmente guasti e quindi anche la prossima settimana si preannuncia difficile.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web