Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Turchetti (Uil): “Il Comune rispetti gli accordi su Hcs”

turchetti giancarlo01Anche la Uil alza la voce sul mancato pagamento della tredicesima ai lavoratori di Hcs. "Sappiamo bene che a decidere sarà un tribunale, ma gli accordi presi, e accettati in assemblea dai lavoratori, vanno mantenuti", ammonisce il responsabile locale Giancarlo Turchetti, secondo il quale si corre il rischio di creare una seria situazione di disparità tra lavoratori e di trasformare gli accordi presi con il Comune in una specie di inutile proforma.

"L'accordo con il Comune di Civitavecchia, raggiunto in sede di trattativa sindacale - prosegue Turchetti - prevedeva il pagamento di una parte della tredicesima e il successivo saldo entro i primi giorni di gennaio. Siamo al 10 e ancora nessuna notizia. Non solo, ma i lavoratori dell'HCS sono ancora gli unici a non ricevuto il saldo della tredicesima, contrariamente ai dipendenti di altre tre società che invece l'hanno giustamente percepita per intero. Situazione che rischia di determinare una vera e propria disparità tra lavoratori. Non vogliamo pensare che il Comune sia inaffidabile, così come, ripetiamo, sappiamo che la decisione spetta al Tribunale, ma chiediamo con forza che l'amministrazione solleciti la magistratura a prendere una decisione nel più breve tempo possibile. Perché - conclude Turchetti - come diceva un famoso economista, nel lungo periodo le persone, soprattutto quelle che vivono di stipendio, rischiano di non avere più nulla per potere andare avanti".

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web