Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Attualità

Ricordando il 25 Aprile di 72 anni fa

liberazione2017Autorità civili e militari, rappresentanti delle forze politiche e sindacali hanno partecipato questa mattina alle diverse cerimonie, istituzionali e non, programmate per ricordare il 72° anniversario della Liberazione. Le cerimonie ufficiali, organizzate dal Comune di Civitavecchia hanno visto la deposizione di fiori al monumento dedicato agli ex internati al Parco della Resistenza, ai martiri civitavecchiesi delle Fosse Ardeatine, ai perseguitati politici antifascisti presso la casa di reclusione di via Tarquinia.

Il gioco online in ltalia: dati e informazioni utili per il 2017

poker-gioco-online-casino-azzardo-scommesse-225338Crescono ancora i dati relativi al gioco e alle scommesse per il 2016 in Italia. Secondo alcune tra le principali società specializzate in analisi sulle entrate fiscali, lo scorso anno ha segnato un nuovo incremento per quanto riguarda il discorso relativo al gioco online nel nostro Paese. Una cifra che possiamo per comodità arrotondare a 95 milioni di euro, e che cresce in maniera esponenziale rispetto ai dati del 2015 e del 2014.

Il programma della Festa della Liberazione

 

lastraL'amministrazione comunale ha reso noto il programma per la Festa della Liberazione di domani. Si inizia alle 10:30 con la deposizione di una corona al monumento dedicato agli ex internati al Parco della Resistenza. Dopo ci sarà un omaggio ai martiri delle Fosse Ardeatine, sulla via Mediana, seguita dalla deposizione di una corona alla lapide dedicata ai perseguitati politici antifascisti, presso la casa di reclusione di via Tarquinia. Un omaggio floreale sarà posto anche alla lapide in ricordo di Giacomo Matteotti, prima delle 11:30, orario previsto per gli onori militari e la deposizione di una corona al monumento ai caduti, a Piazza degli Eroi.

Parco di San Liborio, seconda denuncia del degrado dal Pd

pdProsegue il tour nel degrado cittadino organizzato dal Partito Democratico. Dopo la zona industriale, questa mattina i consiglieri e il segretario del Pd hanno fatto tappa a San Liborio, in particolare nel parco che si trova in via dell'Orto di Santa Maria. Secondo i democrat il parco si trova in stato di completo abbandono e risulta anche pericoloso per i bambini che lo frequentano. VIDEO

Acqua, un week end così così

 

acquedotto galileiNon è stato un week end dei peggiori, ma neanche dei migliori per i residenti nelle zone servite dal grande serbatoio Acea di via Galilei. Ci riferiamo, in particolare all'area compresa tra l'Uliveto e viale Togliatti, Campo dell'Oro bassa, Mediana, e la fascia bassa della città tra viale Baccelli e viale Garibaldi. Stando alle telefonate di proteste ed alle mail pervenute al Trc Giornale, il flusso idrico ha cominciato a ridursi fin dal pomeriggio di venerdì scorso e la situazione non è migliorata fino a ieri sera.

In tanti per l'omaggio al Cristo Risorto

Grande partecipazione, ieri pomeriggio nelle strade del centro storico di Civitavecchia, alla tradizionale Processione del Cristo Risorto, organizzata dalla Confraternita di Santa Maria dell'Orazione e Morte. La processione, iniziata attorno alle 19, era stata preceduta da una celebrazione Eucaristica svoltasi in Cattedrale e presieduta dal Vescovo della Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia, monsignor Luigi Marrucci. Al termine della Messa è partita la processione del Cristo Risorto, che quest'anno presentava la novità della statua lignea recentemente restaurata.

Civitavecchia, domani sit in-fiaccolata contro la guerra

"Il Comitato per la Democrazia Costituzionale di Civitavecchia appoggia e sottoscrive la posizione promossa dall'Anpi, insieme ad altre associazioni e organizzazioni sindacali, che esprime grande preoccupazione per il clima di guerra che in queste ore sembra avere preso il sopravvento. Sembra di assistere ad una folle rincorsa verso posizioni di guerra che arrivano a parlare, senza timore, addirittura di guerra nucleare, che, come sappiamo, segnerebbe la fine della civiltà stessa sul pianeta.

E' una folle rincorsa che deve essere fermata, riprendendo anche le posizioni di grande allarme che in questo senso ha espresso papa Francesco".

De Paolis: “Sull'Hospice non dobbiamo mollare”

hospice oncologico01Tenere alta la guardia, fino a quando l'Hospice Oncologico non sarà aperto e funzionante. È l'invito che arriva dal capogruppo regionale di Mdp Gino De Paolis, presente al sopralluogo dei giorni scorsi presso la struttura, per la cui realizzazione si batte ormai da anni. Il traguardo è vicino e proprio per questo De Paolis invita ad un ultimo sforzo per poi festeggiare l'apertura del centro. VIDEO

Altri articoli...

Pagina 1 di 9

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web