Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.
Unicef
Guardia Costiera

Il presidente può attendere

L'Asia sempre più nell'orbita del Comune Civitavecchia. Dopo Fabrizia Trapanesi, in Nepal fino al prossimo 15 novembre, l'amministrazione comunale Cinque Stelle dovrà fare i conti con l'addio momentaneo di un altro pezzo della propria maggioranza. Poco prima del ritorno della collega, il consigliere comunale Francesco Fortunato partirà per la Cina, questa volta per motivi istituzionali.

C'è da dare seguito, infatti, alla visita di fine agosto della delegazione cinese proveniente dalla città di Sanya, nella provincia di Hainan, con la quale Comune, insieme all'Autorità Portuale di Sistema Portuale, hanno intenzione di instaurare una rapporto di gemellaggio al fine di rafforzare e sviluppare l'amicizia e la cooperazione. Potrebbero quindi allungarsi di qualche giorno ancora, oltre la data del 15 novembre, il d-day per l'elezione del presidente del consiglio comunale. Visto che in prima convocazione non ci sono i numeri per eleggere il prossimo presidente, essendo necessari i voti favorevoli di due terzi dell'assise, a meno di improbabili sorprese che arriveranno dall'opposizione, si dovrà attendere la terza convocazione, nella quale c'è bisogno della maggioranza più uno dei consiglieri per arrivare a dama. Quindi, il ritorno della Trapanesi, che a questo punto potrebbe non bastare più. Perché per un consigliere che arriva, ce n'è un altro che parte. Il viaggio in Cina al quale è costretto Fortunato, potrebbe quindi far slittare l'elezione del presidente ancora di qualche giorno, alla settimana successiva, quella che va dal 20 al 26 novembre. Dal Nepal alla Cina, quindi, la maggioranza Cinque Stelle è costretta ad aspettare buone notizie dall'Asia. All'interno di Palazzo del Pincio, intanto, l'amministrazione lavora per scegliere il nome del candidato per il ruolo di presidente, che sarà scelto a partire da una rosa di quattro nomi, tra i quali quelli già noti di Claudio Barbani ed Elena D'Ambrosio. "Può anche darsi che la minoranza sia d'accordo con il nome che proponiamo – spiega il consigliere Fortunato – e quindi tutto si risolverà prima del ritorno di Fabrizia o del mio".
A proposito di date, ieri nella conferenza dei Capigruppo, è stata scelta quella del prossimo consiglio comunale, che dovrebbe svolgersi il 3 novembre. Per ora è in via ufficiosa, ma a breve dovrebbe arrivare la convocazione.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web